Formazione

Ai sensi dell’art.15 del nuovo codice deontologico forense, l’avvocato deve curare costantemente la preparazione professionale, conservando e accrescendo le conoscenze con particolare riferimento ai settori di specializzazione e a quelli di attività prevalente.